UTIC 2016 Update


La gestione del paziente critico in Unità di Terapia Intensiva Cardiologica rappresenta una sfida avvincente della moderna cardiologia.

La maggior complessità del paziente cardiopatico, il crescere delle conoscenze fisiopatologiche, la disponibilità di nuovi farmaci e lo sviluppo tecnologico forniscono sempre nuove possibilità terapeutiche.

La conoscenza di tali meccanismi risulta fondamentale per attuare tempestivamente le più adeguate strategie nel paziente ad alto rischio al fine del successo terapeutico immediato ed a distanza.

Il dott. Raviele ha preso parte ha questo importante evento di formazione in qualità di moderatore della III Sessione dal titolo: "Il paziente critico".