L'intervento di Antonio Raviele al congresso ESC 2013 - Amsterdam


ESC (European Society of Cardiology) ha recentemente pubblicato sul proprio sito un esaustivo sunto dell'intervento del Dott. Raviele dal titolo “Qual è il metodo migliore per ottimizzare la risposta alla terapia di resincronizzazione cardiaca?”.

Il Dott. Raviele ha partecipato infatti alla discussione inclusa nelle sessioni scientifiche che riguardavano le aritmie cardiache – il tutto in occasione dell'edizione 2013 del congresso di ESC, svoltasi ad Amsterdam dal 31 agosto al 4 settembre scorsi.

Partendo dalla constatazione che circa il 30-40% dei soggetti non mostra miglioramenti dopo la terapia di resincronizzazione cardiaca (CRT), il Dott. Raviele enuncia una serie di guideline da seguire per estendere i benefici della CRT a un numero sempre maggiore di pazienti.

Leggi l'articolo completo (in inglese)


 

Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti di questo sito.