A Mestre cardiologia all’avanguardia: continua la collaborazione con il dott. Natale iniziata nel 2003 grazie ad Antonio Raviele


Compie dieci anni la collaborazione tra l’Ospedale di Mestre e il dottor Andrea Natale, attualmente Executive Medical Director del Texas Cardiac Arrhythmia Institute St. David’s Medical Center di Austin, in Texas. Tutto iniziò infatti nel 2003 quando il primario di Cardiologia era Antonio Raviele.

Da quell’anno le visite a Mestre del luminare italiano trapiantato negli USA sono state numerose: la collaborazione tecnico-scientifica dell’Ospedale dell’Angelo con il professor Natale ha così confermato il livello internazionale della Cardiologia mestrina.

In queste settimane il dottor Natale, con il team della Cardiologia dell’Angelo guidata dal primario Fausto Rigo e con il responsabile dell’elettrofisiologia Sakis Themistoclakis, ha eseguito tre procedure di ablazione in situazioni clinicamente instabili. Le sedute operatorie sono state l’occasione per collaudare metodologie all’avanguardia per eliminare il tessuto cardiaco anomalo responsabile del battito cardiaco irregolare e accelerato.

Un contributo sempre prezioso quello di Andrea Natale, che si rivela oggi come l’eredità del buon lavoro svolto a suo tempo da Antonio Raviele, che anche negli ultimi anni di servizio presso l’Angelo ha guardato sempre al futuro del suo Dipartimento, con l’obiettivo di mantenerlo sempre ai vertici della qualità in Italia e in Europa.



 

Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti di questo sito.